CATECHESI E ORATORIO

Le attività possibili in “zona rossa”

Vengono sospese le attività “in presenza” della vita dell’oratorio a seguito dell’inserimento della Lombardia nella cosiddetta “zona rossa”.

La catechesi per l’Iniziazione cristiana e gli altri percorsi di fede per preadolescenti, adolescenti e giovani continueranno in modalità a distanza (online).

Fino al 20 novembre dunque si ritengono sospese alcune attività “in presenza” che riguardano in particolare l’oratorio.

Sono dunque sospese in particolare le seguenti attività “in presenza”:
– le riunioni e gli incontri;
– la catechesi dell’iniziazione cristiana e i percorsi formativi delle diverse fasce d’età;
– la libera frequentazione degli ambienti oratoriani;
– l’attività dei bar degli oratori;
– la concessione degli spazi parrocchiali a terzi;
– gli spettacoli teatrali e i concerti;
– le “convivenze” e le “vite comuni”;
– le feste, anche concedendo spazi a terzi;
– gite e uscite di vario tipo;
– gli sport di contatto e gli allenamenti sportivi di squadra e di contatto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *